Via Vespucci

Via Vespucci
(testo e musica di P.Di Giuseppe)

Serate naviganti, amori zingari
Le vele ed il sogno ed ore impegnate nella nostalgia

Pioggia di note ed uno schermo per le emozioni

Immagini di nuovi eroi danzano nella notte
Vernici trasparenti, sinfonie di voci
Critici ed artisti, stelle cangianti

Ed un’aria che sa di festa, di luoghi fatti per trovarsi
La brezza leggera ed il mare e sorrisi di cortesia

Seduti a parlare dell’ultimo velo, dell’opera prima
Garcia e la vita ed un vino gentile che apre la sera

Che invita al colore
Poesie col cuore in sospeso,
una recita attesa

Paesaggi ogni volta più veri
Incontri inattesi
La gioia di un’occasione

E la notte si perde nel fumo di sempre
Una nuova canzone rallegra la sera.

Il tempo mi darà ragione
Con il sole dell’estate
tornerai in via Vespucci

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>